Cede tetto di centro profughi nel Pisano

Un centro profughi del pisano che ospitava 12 richiedenti asilo, per lo più donne e bambini, è stato evacuato dai vigili del fuoco: il forte vento che ha colpito tutta la zona ha causato danni al tetto della struttura. Il centro è gestito dalla cooperativa Paim che ha già informato la prefettura insieme alla quale sta ora gestendo l'emergenza e cercando un'altra sistemazione per gli stranieri. Secondo quanto si è appreso, le persone evacuate, 8 adulti e 4 bambini, sono state collocate temporaneamente in un centro vicino, nel quale tuttavia non ci sono disponibilità di posti per un loro ricovero di più lunga durata. Entro stasera ai 12 richiedenti asilo dovrebbero comunque essere trovate altre sistemazioni presso i centri autorizzati della provincia di Pisa.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casciana Terme Lari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...